Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
foto del pannello dei voli in aeroporto

Disclaimer

Questo post è ad alto contenuto di ipotesi improbabili e di eventi catastrofici, un’assicurazione da viaggio è purtroppo un ottima cosa quando si è all’estero e ci si trova in situazioni spiacevoli, se sei superstizioso e credi nel malocchio, allora puoi anche non andare avanti 🙂

Perché scegliere di fare un’assicurazione da viaggio?

Intraprendere un avventura come Digital Nomad è un’esperienza lunga e richiede una buona organizzazione precedente al viaggio. Quando decidiamo di vivere un periodo della nostra vita a viaggiare in giro per il mondo sappiamo che andremo incontro a situazione molto particolari e potrà capitare di avere bisogno di una copertura assicurativa che ci permetta di affrontare in modo sereno eventuali inconvenienti che si presenteranno durante il viaggio. 

Sicuramente avrai già passato del tempo a risparmiare qui e lì qualcosina per poter far fronte alle spese che avrai durante questa bellissima esperienza. Ok, tutto molto bello… ma fidati di me, l’assicurazione è l’ultima cosa dove dovrai pensare di risparmiare. Un’assicurazione da viaggio economica rappresenta spesso un risparmio finto, perchè nell’eventualità in cui dovesse servirti potresti avere delle spese extra che con una assicurazione pagata un pò di più non avresti mai. 

Il rischio é quello di incorrere in spiacevoli inconvenienti, che in viaggio sono sempre dietro l’angolo. Non deve per forza succedere qualcosa di grave, ma anche solo perdere la coincidenza di un volo dovuto a un ritardo della compagnia, può risultare meno amaro grazie al rimborso da parte della nostra assicurazione. 

Cosa deve includere una buona assicurazione da viaggio?

Diciamo che il tipo di assicurazione da scegliere può cambiare in base alle vostre esigenze. La scelta può variare in base al fatto che abbiate o meno malattie pregresse (alcune compagnie non coprono un eventuale aggravarsi della malattia durante il viaggio) o se per esempio siete soliti viaggiare con un bagaglio a stiva che contiene oggetti di valore. In questo caso allora sarà bene pagare qualcosina in più e sincerarsi che copra anche il rimborso del valore contenuto nella valigia o zaino che portate con voi. 

Assicurazione da viaggio per Nomadi Digitali

Se sei un Digital Nomad come me sicuramente:

  • Dovrai viaggiare per un periodo superiore ai 30 giorni in più di un paese
  • Non sai ancora bene quale sarà il tuo itinerario
  • Vivrai come un “local” quindi utilizzi moto, scooter o addirittura una macchina
  • Viaggi  con un’elettronica costosa.

Quindi avrai bisogno di un’assicurazione che:

  • Superiore per lo meno a 90 giorni
  • Copre più o meno tutte le zone del mondo
  • Copre anche il rischio per sport estremi e utilizzo di moto
  • Prevede la copertura delle perdite di elettronica 

Prestate attenzione a queste clausole

Massimali alti

Non risparmiare qualche euro per compagnie che coprono massimali troppo bassi, molte di esse hanno premi molto economici perché i massimali sono davvero minimi. Non commettere l’errore di pensare che possono bastare. Soprattutto sein paesi come Stati Uniti e Canada dove una notte in ospedale può arrivare a costare anche 4k. 

Rimborso spese per visite mediche e farmaceutiche 

Siamo nomadi digitali, non abbiamo fissa dimora ma sicuramente avremo bisogno di tanto in tanto di un dottore che ci visiti e di sicuro non possiamo portarci tutte le nostre scorte dei farmaci da casa. Fai attenzione a questo tipo di clausole e verifica che siano coperte anche le spese dei farmaci che comprerete in viaggio. 

Pagamento anticipato

Abbiamo parlato prima dei massimali. Ma cosa succede quando dobbiamo pagare la struttura ospedaliera che ci ha ospitati? Speriamo sempre che si tratti di cifre irrisorie e che quindi vuol dire che non ci siamo fatti nulla. Ma se si tratta di una grossa cifra è sempre bene che la nostra assicurazione preveda il pagamento anticipato da parte della compagnia in modo che non saremo costretti ad anticipare di tasca nostra una cifra importante.

Rimborso perdita bagagli o oggetti di valore

Dando per scontato che porterai sempre con te il tuo zaino con dentro l’unico strumento alla quale non puoi assolutamente rinunciare in qualità di Nomade Digitale (Il computer). Ma può sempre capitare di perdere oggetti di valore durante il viaggio. Quindi assicurati che l’assicurazione copra anche questa evenienza. 

Assistenza medica

Ci sono assicurazioni che hanno delle vere e proprie basi in ogni paese, che sono pronte ad assicurarsi che tu stia ricevendo cure adeguate, come ad esempio Europe Assistance.

Rimborso annullamento viaggio

Speriamo non accada mai. Però possono esserci tantissimi motivi che ti costringono a cancellare il tuo viaggio. Eccone alcune che di solito giustificano il rimborso del viaggio in caso di annullamento.

  • Un obbligo legale che interferisce con la partenza (ad esempio la chiamata a un giudizio)
  • Un infortunio accidentale immediatamente prima della partenza
  • Un evento meteorologico imprevisto nel luogo di destinazione

Non confonderti con una assicurazione multiviaggio 

Con una assicurazione multiviaggio  si può effettuare un numero illimitato di viaggi, a patto che la durata di ogni singolo viaggio non superi un determinato numero di giorni (tale numero varia a seconda della compagnia e generalmente è compreso tra 30 e 60 giorni). La nostra esigenza è nettamente diversa, questo tipo di assicurazioni non fanno al caso nostro. 

Quale assicurazione scegliere? 

Queste sono le migliori. Ognuna ha i suoi vantaggi e svantaggi. Studiale bene e capisci quale può adattarsi di più alle tue esigenze. 

  • Allianz
  • Europ Assistance
  • World Nomads
  • Frontier
  • Columbus
  • Hey Mondo
  • InterMundial
Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest

Commenta con Facebook

Chi Sono?

foto mia mentre lavoro in un café di Buenos Aires

Sono Gennaro, Digital Marketer & Nomade Digitale. Dal 2016 viaggio verso mete più calde per scappare al freddo Europeo . In questo blog troverete consigli  legati al mondo del Nomadismo Digitale e al mondo Freelance. Ma anche il miglior “local food” dei posti che visito e consigli di viaggio.  

Seguimi sui Social

Ultimi articoli

Torna su